adrien-taylor-412724-unsplash.jpg

Dialogo interreligioso e interculturale.

La nostra epoca è segnata dal forte ritorno delle religioni nello spazio pubblico; oggi non viviamo più in un'età secolare / laica, ma in quella del pluralismo.

Come sottolinea Peter Berger in "I molti altari della modernità"," il pluralismo è il paradigma della condizione spirituale moderna".

È cioè, una situazione sociale in cui persone di diverse etnie, diverse visioni del mondo e sistemi di valori etici, convivono pacificamente e interagiscono reciprocamente in maniera amichevole.

È quindi importante , a nostro parere, in questo particolare momento storico, fornire gli strumenti culturali per porsi di fronte all'altro, per capirlo e sostenerlo in questo periodo di globalizzazione e migrazioni di portata biblica.