Lama Machig Rinpoche.

Machig Rinpoche è nato nel villaggio di Shatok a Dingri in Tibet. Dopo l’invasione della sua terra da parte dell’esercito cinese, attraversa la catena dell’Himalaya con sua madre e un gruppo di profughi tibetani e si rifugia in India. Viene riconosciuto come la reincarnazione del 3° Machig Rinpoche da S.S. il 14° Dalai Lama e da S.S. Trulshik Rinpoche e da altri importanti Maestri. Ha studiato con grandi lama delle quattro scuole del buddhismo tibetano, in particolar modo Nyingmapa, completando gli studi in Filosofia Buddhista in India. Dopo aver ricevuto molti insegnamenti Dzogchen da S.S. Trulshik Rinpoche, entra in ritiro per tre anni e tre mesi a Yangla Shu - Nepal. È un grande praticante del Chod di Machig Labdron e dello Dzogchen Nyingthik. Il suo centro di pratica in Tibet è stato distrutto dall’invasione cinese, per cui ha adesso in programma di ricostruirne uno a Katmandhu per continuare e diffondere gli insegnamenti del Chod di Machig Labdron e dello Dzogchen e preservarli per il beneficio delle generazioni future.

Machig visita regolarmente l’Italia due volte l’anno e in queste occasioni sarà possibile incontrarlo anche ad Amasia.

Per tutti i dettagli potete visitare la sua pagina web www.machigrinpoche.org